facebook  twitter  youtube  instagram  pinterest  soundcloud  mail 
La scintilla scatta a Marsiglia, dall’incontro fra i vecchi Feet’nTones (2tone- ska/roots reggae) e lo scrittore leccese Mauro Chefa, osteopata di professione e sciamano per vocazione.

Il viaggio di ritorno porta con sé l’idea di un nuovo progetto: rafforzare con interventi ragga in dialetto salentino la linea vocale in italiano. Nel frattempo inizia a delinearsi un nuovo sound, che chiamiamo electroroots.

Beats e drops elettronici prodotti utilizzando un sequencer vintage (la Korg Electribe MX), su cui si sviluppa una performance live di chitarra, tastiere, synth, percussioni, fiati e voci.

Il progetto, in piena fase di sperimentazione, è composto esclusivamente da pezzi inediti, mixati in sequenza come in un Dj-set e sviluppati secondo diverse contaminazioni: elettronica fine anni ’70, reggae, dub, punk, hip hop.

facebook  twitter  youtube  instagram  pinterest  soundcloud  mail 

info@feetntones.com / © Feet'nTones 2016